Navigation Menu
Murales

Murales

Talking walls

L’idea trasformare le strade di Diamante in una mostra artistica diffusa sorse nel 1981. Nel giugno di quello stesso anno numerosi artisti, locali, nazionali ed internazionali s’impossessarono delle grigie mura degli edifici della perla dell’Alto Tirreno cosentino per usarle come delle immense tele sulle quali imprimere la loro ispirazione.

Questa pratica, nonostante sia stata messa in atto in un recondito paesino della mezzogiorno italiano, ha anticipato di anni un fenomeno che sul finire del XX secolo s’affermò in tutto il mondo col nome di street art.