Termini e condizioni

1 – I tour e i servizi turistici proposti su questo sito sono offerti da Calabria Vigorosa con sede presso Via Cav. P. Longo, 123 87028, Praia a Mare (Cosenza) Italia attraverso uno dei suoi consorziati.

2 – Pacchetti turistici: ai pacchetti turistici si applica quanto previsto dal Codice del Turismo (All. Dlgs. 79/2011); per pacchetto turistico si intendono i viaggi, le vacanze, i circuiti tutto compreso, le crociere turistiche, risultanti dalla combinazione, da chiunque ed in qualunque modo realizzata, di almeno due degli elementi di seguito indicati, venduti od offerti in vendita ad un prezzo forfetario:

– trasporto;

– alloggio;

– servizi turistici non accessori al trasporto o all’alloggio, che costituiscano, per la soddisfazione delle esigenze ricreative del turista, parte significativa del pacchetto turistico.

3 – Prenotazione e accettazione: la prenotazione non è confermata fino ad avvenuto pagamento dell’importo previsto per il tour; dal momento della conferma il contratto è stipulato tra Calabria Vigorosa e l’acquirente.

4 – Recesso del consumatore: il consumatore può recedere del contratto, senza pagare penali, nelle seguenti ipotesi:

– aumento del prezzo in misura eccedente il 10%;

–  modifica in modo significativo di uno o più elementi del contratto oggettivamente configurabili come fondamentali ai fini della fruizione del servizio turistico complessivamente considerato e proposta dall’organizzatore dopo la conclusione del contratto stesso ma prima della partenza e non accettata dal consumatore;

Nei casi di cui sopra, il consumatore ha alternativamente diritto: – ad usufruire di un servizio turistico alternativo, senza supplemento di prezzo o con la restituzione dell’eccedenza di prezzo, qualora il secondo pacchetto turistico abbia valore inferiore al primo; – alla restituzione della sola parte di prezzo già corrisposta. Tale restituzione dovrà essere effettuata entro sette giorni lavorativi dal momento del ricevimento della richiesta di rimborso. Il consumatore dovrà dare comunicazione della propria decisione (di accettare la modifica o di recedere) entro e non oltre due giorni lavorativi dal momento in cui ha ricevuto l’avviso di aumento o di modifica. In difetto di espressa comunicazione entro il termine suddetto, la proposta formulata dall’organizzatore si intende accettata. Al cliente che receda dal contratto prima della partenza al di fuori dei casi elencati ai precedenti commi del presente articolo, saranno addebitati a titolo di penale, indipendentemente dal pagamento dell’acconto le quote di iscrizione, i premi assicurativi e le seguenti percentuali della quota di partecipazione, calcolate in base a quanti giorni prima dell’inizio del viaggio è avvenuto l’annullamento (il calcolo dei giorni non include quello del recesso, la cui comunicazione deve pervenire in un giorno lavorativo antecedente quello d’inizio del viaggio):

– 10% della quota di partecipazione sino a 21giorni lavorativi prima della partenza;

– 30% della quota di partecipazione da 20 a 15 giorni lavorativi prima della partenza;

– 50% della quota di partecipazione da 14 a 3 giorni lavorativi prima della partenza;

– 100% della quota di partecipazione dopo tali termini.

Nel caso di gruppi precostituiti tali percentuali saranno le seguenti:

– 10% della quota di partecipazione sino a 50 giorni lavorativi prima della partenza;

– 20% della quota di partecipazione sino a 30 giorni lavorativi prima della partenza;

– 50% della quota di partecipazione sino a 20 giorni lavorativi prima della partenza;

– 70% della quota di partecipazione sino a 15 giorni lavorativi prima della partenza;

– 100% della quota di partecipazione dopo tali termini.

5 – Il prezzo dei servizi turistici è determinato nel contratto. Esso potrà essere variato fino a 20 giorni precedenti la partenza e soltanto in conseguenza alle variazioni di: costi di trasporto, incluso il costo del carburante; diritti e tasse su alcune tipologie di servizi turistici quali imposte, tasse di atterraggio, di sbarco o di imbarco nei porti e negli aeroporti; tassi di cambio applicati al servizio in questione. Per tali variazioni si farà riferimento al corso dei cambi ed ai costi di cui sopra in vigore alla data della pubblicazione del programma come ivi riportata sul sito www.calabriavigorosa.it ovvero alla data riportata negli eventuali aggiornamenti di cui sopra. Le oscillazioni incideranno sul prezzo forfettario del servizio turistico nella percentuale espressamente indicata nella scheda tecnica del catalogo o programma fuori catalogo.

6 – Fatturazione: per ogni acquisto di tour sarà emessa regolare ricevuta fiscale o, se richiesta, fattura commerciale con aliquota iva separata per il rilascio della quale il cliente dovrà fornire la Ragione Sociale, l’indirizzo, il codice fiscale e la P.IVA. La ricevuta o la fattura saranno consegnati al cliente all’inizio del tour o, su richiesta potranno essere anticipati in formato elettronico alla casella e-mail indicata.

7 – Calabria Vigorosa non è responsabile per ritardi causati dal traffico, guasti, condizioni stradali, meteo, o altre condizioni al di là del proprio controllo.

8 – Obbligo di assistenza: l’organizzatore è tenuto a prestare le misure di assistenza al consumatore imposte dal criterio di diligenza professionale esclusivamente in riferimento agli obblighi a proprio carico per disposizione di legge o di contratto. L’organizzatore ed il venditore sono esonerati dalle rispettive responsabilità, quando la mancata od inesatta esecuzione del contratto è imputabile al consumatore o è dipesa dal fatto di un terzo a carattere imprevedibile o inevitabile, ovvero da un caso fortuito o di forza maggiore.

9 – Danni causati dal cliente: ogni danno causato dal comportamento non corretto del cliente verrà a questi addebitato.

10 – Reclami e denunce: ogni mancanza nell’esecuzione del contratto dev’essere contestata dal consumatore senza ritardo affinché l’organizzatore, il suo rappresentante locale o le sue assistenti turistiche, l’accompagnatore vi pongano tempestivamente rimedio. Il consumatore può altresì sporgere reclamo mediante l’invio di una raccomandata, con avviso di ricevimento, all’organizzatore o al venditore, entro e non oltre dieci giorni lavorativi dalla data del rientro  presso la località di partenza.

11 – Foro competente: per tutte le controversie relative alla validità, efficacia, esecuzione ed interpretazione delle presenti condizioni è competente, in via esclusiva, il Foro di Cosenza.

Termini e condizioni – Velieri

Le seguenti condizioni sono parte integrante e sostanziale delle precedenti.

Art. 12 – Il vitto dell’equipaggio è a carico degli ospiti partecipanti all’escursione così come le pulizie durante le escursioni.

Art. 13 – Tutti gli oggetti personali devono essere riposti e mantenuti nelle cabine assegnate. Non si risponde di smarrimenti, perdite a mare o danneggiamenti.

Art. 14 – In caso di sospensione dell’escursione o impossibilità di rientro dell’imbarcazione per motivi tecnici o meteo marine, gli ospiti dovranno provvedere personalmente al rientro in sede e a proprie spese.

Art. 15 – Tutte le persone imbarcate sono tenute a rispettare degli ordini impartiti a bordo dal comandante.